• Avvisi
  • Programma Linguistica Generale 1B – a.a. 2020-2021

    Torna alla pagina Avvisi

    Link to the English version: General Linguistics 1B_2018-2019

    Periodo didattico

    modulo A (I semestre, prof. Cerbasi); modulo B (II semestre, prof. Frascarelli)

    Canale

    Ore di lezione

    Modulo A 36 ore; modulo B 36 ore

    Valutazione esame

    Prova scritta

    C.F.U.

    12 (A+B)

    Settore Scientifico Disciplinare

    L-LIN/01 – Linguistica e Glottologia

    Contenuti del corso

    Il modulo nella sua interezza si propone come corso introduttivo allo studio della linguistica generale, disciplina che riveste un ruolo centrale all’interno della Laurea Triennale in questione. A questo scopo si presenteranno in maniera dettagliata, seppur elementare, le nozioni fondamentali della linguistica, integrando la teoria con esempi ed esercitazioni in classe.In particolare nel presente Modulo B saranno trattati i seguenti argomenti:- Universali linguistici. Principi e parametri.- Categorie e funzioni; concetto di parola.- Analisi sintattica: test di costituenza; struttura del sintagma; concetto di “testa”; parametro testa-complemento.- Nozione di “interfaccia”: interazione tra il livello sintattico e i livelli lessicale, morfologico e pragmatico (analisi in “zone”).- La valenza verbale. Argomenti vs. aggiunti; ruoli argomentali.- La struttura frasale; tipi di frase. Soggetto nullo e soggetto espletivo.

    – Elementi di pragmatica. Atti linguistici. Struttura dell’informazione.

    – Classificazione genealogica delle lingue del mondo. Presentazione delle principali famiglie linguistiche. Teorie sulle origini del linguaggio.

    – Classificazione tipologica delle lingue del mondo. Tipologia morfologica e sintattica. Riflessione tipologica su lingue a confronto. Le lingue ergative.

    Testi di riferimento

    • Frascarelli, M., F. Ramaglia e B. Corpina (2012) “Elementi di sintassi”. Caissa Italia – Roma/Cesena. Capitoli: Introduzione, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e Appendice (tranne i paragrafi di approfondimento, segnalati nell’indice con lo sfondo grigio).
    • Crystal, D. (1993) “Enciclopedia Cambridge delle scienze del linguaggio”, edizione italiana a cura di Pier Marco Bertinetto, Zanichelli, Bologna (Parte IX, Le lingue del mondo, pp. 283-327).

    Obiettivi formativi

    Conoscenza delle nozioni basilari e dei principali aspetti di semantica lessicale, categorie e funzioni, struttura argomentale, struttura sintattica e forza illocutiva e categorie del discorso.Conoscenza delle principali famiglie linguistiche; nozioni generali di analisi comparativa e tipologica; conoscenza delle diverse classificazioni (genetica, tipologica e areale) e riflessione critica sui livelli di analisi, nonché sulla relazione (“interfaccia”) tra aspetti formali, semantici e pragmatici del linguaggio.

    Sito web

    http://lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it/bacheca/mfrascarelli/

    Altre informazioni

    Si consiglia la frequenza. Non si prevede un programma apposito per gli studenti non frequentanti, che sono invitati a mettersi in contatto con i docenti per eventuali chiarimenti.

    Login - © Copyright 2004-2014 - Mara Frascarelli

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT