• Avvisi
  • Curriculum

    Posizione accademica

    Professore associato di Slavistica (SSD: L-LIN/21) presso il Dipartimento di LLCS-Lingue, Letterature e Culture Straniere

    Formazione e Percorso Professionale

    Da gennaio 2016: è professore associato di Slavistica L-LIN/21 presso l’Università degli studi Roma Tre, dove afferisce al Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere.

    Da marzo 2015: è ricercatore confermato in ruolo a decorrere dal 16 marzo 2014.

    Dicembre 2014: consegue l’Abilitazione Scientifica Nazionale di II Fascia nel SSD L-LIN/21 – Slavistica.

    Da maggio 2014: fa parte del Collegio del Dottorato in Lingue, Letterature e Culture Straniere.

    Da febbraio 2014: fa parte del Comitato scientifico del Master del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere.

    Da marzo 2011: è ricercatore di Slavistica L-LIN/21 presso l’Università degli studi Roma Tre, dove afferisce al Dipartimento di Letterature Comparate.

    Marzo 2010-febbraio 2011: è titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Salerno per il progetto “Archivi russi in Italia: inventario, schedatura, dizionario on-line dell’emigrazione”, nell’ambito del Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2009) delle Università degli Studi di Salerno, Pisa, Milano e “Ca’ Foscari” di Venezia “Il recupero della memoria: l’emigrazione russa in Italia nel Novecento (ricerche archivistiche e bibliografiche, digitalizzazione di materiali, analisi dell’eredità culturale)”. Nel maggio 2010 il Progetto è stato insignito del Premio Internazionale Gogol’.

    a.a. 2009-2010: è docente a contratto di Letteratura Russa II-III presso l’Università degli Studi Roma Tre.

    Marzo 2009-febbraio 2010: è titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Salerno, per il progetto “Archivi russi in Italia: inventario, schedatura, dizionario on-line dell’emigrazione”, nell’ambito del Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2009) delle Università degli Studi di Salerno, Pisa, Milano e “Ca’ Foscari” di Venezia “Il recupero della memoria: l’emigrazione russa in Italia nel Novecento (ricerche archivistiche e bibliografiche, digitalizzazione di materiali, analisi dell’eredità culturale)”.

    Marzo 2008-febbraio 2009: è titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Salerno per il progetto “Archivi russi in Italia: inventario, schedatura, dizionario on-line dell’emigrazione”, nell’ambito del Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2007) delle Università degli Studi di Salerno, Pisa, Milano e “Ca’ Foscari” di Venezia “Russi in Italia nel Novecento: indagini archivistiche e bibliografiche, implementazione del ‘Dizionario on-line dell’emigrazione russa’, schedatura delle presenze russe in Italia e dei loro rapporti con il mondo della cultura italiana”.

    Ottobre-marzo 2007: è titolare di un contratto di collaborazione con il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Salerno, per la prestazione professionale “Schedatura di archivi russi e italiani. Preparazione schede per dizionario biografico” nell’ambito del Programma di Ricerca di Rilevante d’Interesse nazionale (PRIN 2005) “Archivi russi in Italia (prima metà del Novecento): mappa dei fondi, dizionario on-line dell’emigrazione, edizione di materiali inediti”.

    2007-2010: è cultore della materia presso il Dipartimento di Studi Filologici, Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

    Settembre 2006-agosto 2007: è titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Salerno per il progetto “Archivi russi in Italia: inventario, schedatura, dizionario on-line dell’emigrazione”, nell’ambito del Programma di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2005) delle Università degli Studi di Salerno, Pisa, Milano e “Ca’ Foscari” di Venezia “Archivi russi in Italia (prima metà del Novecento): mappa dei fondi, dizionario on-line dell’emigrazione, edizione di materiali inediti”.

    2006-2011: è cultore della materia presso il Dipartimento di Letterature Comparate dell’Università degli Studi di Roma Tre.

    Luglio 2006: consegue il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, discutendo la tesi di dottorato dal titolo “L’ombra dello jurodivyj nella letteratura russa contemporanea: genesi e sviluppo di un tipo sociale e letterario”.

    2004-2006: Visiting Scholar presso  presso l’Università Statale di Studi Umanistici- RGGU( periodo: marzo-maggio 2004, luglio-settembre 2004, marzo-maggio 2005, settembre-ottobre 2005).

    Novembre 2002-luglio 2006: è dottoranda di ricerca con borsa in Slavistica (XVIII ciclo) presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con un progetto di ricerca sui rapporti tra follia sacra e letteratura russa contemporanea.

    Luglio-agosto 2003: partecipa a un corso intensivo di perfezionamento di lingua russa (modulo di 80 h) presso la Facoltà di filologia dell’Università Statale Lomonosov di Mosca (MGU).

    Settembre 2002: partecipa a un corso intensivo di perfezionamento di lingua russa (modulo di 40 h) presso la Facoltà di filologia dell’Università Statale Lomonosov di Mosca (MGU).

    Giugno 2002: consegue la Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi Roma Tre, con una tesi dal titolo “Daniil Charms: lo spazio e il tempo” (votazione: 110/110 e lode).

    Settembre-dicembre 2000: Visiting Student (lingua e letteratura russa 24h/sett.) presso la Facoltà di filologia dell’Università Statale di Mosca (MGU).

    Maggio 2000: vince una borsa di studio del Dipartimento di Linguistica dell’Università degli Studi di Roma Tre presso l’Università Statale Lomonosov di Mosca (MGU) della durata di 3 mesi (13 settembre-12 dicembre 2000).

    Giugno 1995: candidata italiana per la partecipazione alle Olimpiadi di Lingua Russa MAPRIAL.

    Partecipazione a progetti di ricerca

    2013: Nell’ambito degli studi sui rapporti culturali russo-italiani, in particolare nell’arte, ha aderito al progetto di Ateneo per il biennio 2014-2016 dal titolo “Data base online e museo virtuale dell’arte russa in Italia (opere del XX secolo)”, coordinato dalla prof. Daniela Rizzi e finanziato dall’Università di Ca’ Foscari.

    2011: PRIN 2009 “Il recupero della memoria: l’emigrazione russa in Italia nel Novecento (ricerche archivistiche e bibliografiche, digitalizzazione di materiali, analisi dell’eredità culturale)”, membro dell’unità di ricerca dell’Università di Salerno.

    2009: PRIN 2007 “Russi in Italia nel Novecento: indagini archivistiche e bibliografiche, implementazione del ‘Dizionario on-line dell’emigrazione russa’, schedatura delle presenze russe in Italia e dei loro rapporti con il mondo della cultura italiana, membro dell’unità di ricerca dell’Università di Salerno.

    2006: PRIN 2005: “Archivi russi in Italia: mappa dei fondi, dizionario on line dell’emigrazione, edizione di materiali inediti”, membro dell’unità di ricerca dell’Università di Salerno.

    2006: partecipa al progetto di ricerca del Dipartimento di Studi Filologici, Linguistici e Letterari dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, coordinato dalla prof. Rita Giuliani dal titolo: “Roma e Russia nella II metà del XX secolo. Rapporti letterari, culturali, la colonia degli emigrati russi”.

     

    Partecipazione a comitati editoriali di riviste e collane editoriali

    Dal 2014: fa parte del Comitato editoriale della collana di studi “Turismi e Culture” della casa editrice “Roma Tre University Press”.

    Dal 2006: fa parte del comitato redazionale della rivista internazionale di russistica «Russica Romana».

    Dal 2006 al 2010: fa parte del comitato redazionale della rivista di slavistica «eSamizdat».

    Partecipazione a convegni, tavole rotonde, seminari

    Pamjati pamjati di Marija Stepanova la postmemoria in Russia”, intervento alla tavola rotonda Oltre l’olocausto, oltre la memoria, Università di Roma Tre, 5 dicembre 2018.

    “Leggere la città: il dialogo fra zar e folle in Cristo”, Università di Bari, 7 novembre 2018, seminario nell’ambito del festival letterario “Pagine di Russia” edizione dedicata al tema Zar, il padre, il padrone e le voci dal sottosuolo, Bari, 6-11 novembre 2018.

    Partecipazione alla tavola rotonda “Sei slavisti in libreria: dialogo sulla letteratura russa contemporanea”, Libreria Prinz Zaum, 6 novembre, nell’ambito del festival letterario “Pagine di Russia” edizione dedicata al tema Zar, il padre, il padrone e le voci dal sottosuolo, Bari, 6-11 novembre 2018.

    “L’emigrazione russa in Sudamerica: itinerari geografici e coreutici”, relazione al convegno internazionale Circolazione di persone e di idee: integrazione ed esclusione tra Europa e Americhe, Università di Roma Tre, 28-30 maggio 2018.

    “Entre silence et translangue: l’émigration russe et son (non)lecteur”, relazione al convegno internazionale Langues et cultures d’exil, Université de Lille3 – Université Paris 3 – Sorbonne Nouvelle, 14-16 novembre 2017.

    “Tradurre o tradire Daniil Charms”, relazione al convegno internazionale In limine: frontiere e integrazioni, Università di Macerata, 9-10 novembre 2017.

    “Smert’ v tvorčestve Jurija Mamleeva”, relazione al convegno internazionale Velikie temy kul’tury v slavjanskich literaturach. Tanathos, , Breslavia (Polonia), Università di Wroclaw, 11-13 maggio 2017.

    “Dell’umorismo: tradurre l’umorismo: D. Charms per i più piccoli”,  workshop al Bologna Children’s Book Fair, Bologna, 3-6 aprile 2017.

    Eksportirovannaja «russkost’: problemy reprezentacii i samoreprezentacii pisatelej russkogo zarubež’ja (konec XX – načalo XXI veka)”relazione al convegno internazionale I meždunarodnyj sibirskij filologičeskij forum, Krasnojarsk (Federazione Russa), Krasnojarskij Gosudarstvennyj Pedagogičeskij Universitet 24-28 ottobre 2016.

    “Narrar o mal: monstros e criminais na la literatura russa (F. Dostoiévski, Iu. Mamleev, A. Rodionov)”, relazione al convegno internazionale Experiências literária, textualidades contemporâneas (XV encontro Abralic), Rio de Janeiro (Brasile), Universidade do Estado de Rio de Janeiro (UERJ) 19-23 settembre 2016.

    Discussant nella sessione “Scritture di viaggio”, al convegno internazionale La percezione e comunicazione del patrimonio nel contesto multiculturale, Università di Macerata, 4-6 maggio 2016.

    “Russkaja emigracija i ital’janskaja periodika: slučaj Ugo Ojetti”, relazione al convegno internazionale Izdatel’skoe delo rossijskogo zarubež’ja (XIX-XX vv.), Mosca (Federazione Russa), Dom Russkogo zarubež’ja im. Solženicyna, 7-8 ottobre 2015.

    (con M.P. Guarducci) “De la réalité à la fiction et vice-versa: l’écrivain dans l’œuvre de J.M. Coetzee” [su Dostoevskij e Coetzee], relazione al convegno internazionale Transfictions d’auteurs. L’écrivain réel comme personnage de fiction, nell’ambito del programma “Transmédialité, transfictionnalités” (RIRRA XXI), Montpellier (Francia), Université Paul Valéry, 6-7 maggio 2015.

    “Disappartenenze post-sovietiche: Petrovič un ‘eroe del nostro tempo’”, relazione al convegno internazionale Disappartenenze Figure del distacco e altre solitudini nelle letterature dell’Europa Centro-Orientale, Università di Torino, 6-7 marzo 2015.

    “Nazad v SSSR: (n)ostal’gija po SSSR v russkoj literature i kino XXI veka”, relazione al convegno internazionale Paradise Found, or Paradise Lost? Nostalgia, Culture and Identity in Central and Eastern Europe (= 24th Conference of the British-French Association for the Study of Russian Culture), Parigi (Francia), Université Paris X-Nanterre, 29-30 maggio 2014.

    “La prosa russa contemporanea e il translinguismo”, relazione all’evento internazionale Settimana russa a Macerata, Università di Macerata, 5-9 maggio 2014.

    Presentazione del volume “La massa critica del cuore…”, a cura di M. Maurizio (Milano-Udine 2013), con M. Maurizio e S. Timofeev, Settimana russa a Macerata, Università di Macerata, 6 maggio 2014.

    “Monstry, urody i ekstraordinarnye ljudi: telesnost’ v tvorčestve Ju.V. Mamleeva”, relazione al convegno internazionale Aspekty telesnosti v sovremennoj kul’ture, Lovran (Croazia), 1-3 maggio 2014.

    “Dialog meždu utopiej i geterotopiej: sovetskij sumasšedšij dom”, relazione al convegno internazionale Vilnius: Getorotopii, Vilnius (Lituania), Università di Vilnius, 19-21 settembre 2013.

    “Rossija i russkaja emigracija na stranicach žurnala «Comoedia»”, relazione al convegno internazionale Russkaja emigracija v Italii: žurnaly, izdanija i archivy, Pisa, Università di Pisa, 18-19 settembre 2013.

    “Tekst russkogo zarubež’ja i ego auditorija”, relazione al convegno internazionale V Lotmanovskie dni: “Tekst i ego auditorija”, Tallinn (Estonia), Università di Tallinn, 31 maggio-2 giugno 2013.

    “Putešestvie v Rossiju Ugo Ojetti”, relazione al convegno internazionale Rossija-Italia-Germanija: literatura putešestvij, Tomsk-Novosibirsk (Federazione Russa), Tomskij Gosudarstvennyj Universitet – Novosibirskij Gosudarstvennyj Universitet, 26 settembre-2 ottobre 2012.

    Presentazione del volume Archivio russo-italiano IX: Olga Resnevič Singorelli e l’emigrazione russa. Corrispondenze, a cura di A. d’Amelia, E. Garetto, K. Kumpan e D. Rizzi, Salerno 2006. Interventi di: A. d’Amelia, D. Rizzi, A. Accattoli, G. Giuliano, L. Piccolo, 26 ottobre 2012, Circolo Slavistico, Università degli Studi “Roma Tre”.

    “Brodjagi, bomži i bluždajuščie sjužety: nekotorye zametki o romane Vl. Makanina ‘Andegraund, ili geroj našego vremeni’”, relazione al convegno internazionale Nomadizm (in onore del prof. A. Flaker), Lovran (Croazia), 27-29 aprile 2012.

    “‘Una stanza e mezzo’. La kommunalka nella letteratura sovietica”, relazione al convegno internazionale Geografia e Letteratura, Roma, Università degli Studi Roma Tre, 9-10 novembre 2011.

    “Russkie artisty v Teatre Kostanci i v Rimskom (Korolevskom) opernom teatre: 1900-1950”, relazione al convegno internazionale Dialog Kul’tur: “Ital’janskij tekst” v russkoj literature, “Russkij tekst” v ital’janskoj literature, Mosca (Federazione Russa), Accademia delle Scienze – Istituto di Lingua Russa Vinogradov, 9-11 giugno 2011.

    “Sakral’nyj tekst v gorodskom kontekste – gorodskoj tekst v sakral’nom kontekste: nekotorye zamečanija o gorode, pjamati, svjatosti”, relazione al convegno internazionale III Lotmanovskie dni: “Semiotika goroda”, Tallinn (Estonia), Università di Tallinn, 3-5 giugno 2011.

    “Ojetti i Rossija”, relazione al convegno internazionale “Bespokojnye muzy”: k istorii russko-ital’janskich otnošenij XVIII-XX vv., Salerno, 31 maggio – 3 giugno 2010.

    “‘Novità agli Indipendenti’: russi reali e immaginari in scena’, relazione al Convegno internazionale www.russinitalia.it: L’emigrazione russa in Italia on line, Università degli Studi di Milano 22 maggio, Venezia, Ca’ Foscari, 23 maggio 2008.

    Presentazione del libro di E. Gresta, Il Poetà è la folla. Quattro autori moscoviti: Vsevolod Nekrasov, Lev Rubinštejn, Michail Aizenberg, Aleksej Cvetkov, Bologna, Clueb, 2007, con Eugenia Gresta e Rita Giuliani. 15 febbraio 2008, Roma, Istituto di Cultura e Lingua Russa.

    “Russkie aktrisy: Tais” relazione alla Giornata di Inaugurazione del Centro Internazionale di ricerca Russia-Italia, Salerno (Italia), Università degli Studi di Salerno, 21 giugno 2007.

    Si gira: dive russe sul set romano”, relazione al Convegno internazionale Roma e Russia nel XX secolo: rapporti letterari, culturali, artistici, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 18-20 giugno 2007.

    “Il noir in Russia”, relazione al Convegno Roma Noir 2006. Modelli a confronto: l’Italia, l’Europa, l’America, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 15 febbraio 2006.

    “Nuove frontiere dell’autobiografismo: la letteratura incontra il blog”, relazione al Convegno Biografia e autobiografia nelle letterature slave, Università degli Studi di Bergamo, 4-5 ottobre 2005.

    Organizzazione di mostre

    Marzo 2012: (insieme a Bianca Sulpasso) cura della mostra “La comunità russa a Roma (1900-1940): documenti e materiali”, organizzata presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma dal 19 marzo al 30 maggio 2012.

    Ottobre 2011: (insieme a Bianca Sulpasso)  cura della mostra “…Skitanij pristan’ večnyj Rim…: russkaja obščina v stolice Italii (1900-1940)”, organizzata presso l’Università Statale Russa di Scienze Umane (RGGU) di Mosca, dal 19 ottobre al 19 novembre 2011, patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri, nella cornice degli eventi celebrativi dell’“Anno della cultura e della lingua italiana in Russia e della cultura e della lingua russa in Italia”.

    Conseguimenti di premi e riconoscimenti per l’attività scientifica

    2011: Segnalazione “prima opera” per la traduzione di Daniil Charms, Di come Nicolino Punk volò in Brasile e Pierino Spazzoletta non ci ha creduto neanche un po’, (Padova 2009) al “Premio Monselice” 2011.

    2011: Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri alla mostra “…Skitanij pristan’ večnyj Rim…: russkaja obščina v stolice Italii (1900-1940)”, progettata e curata da B. Sulpasso e L. Piccolo ed inserita tra gli eventi ufficiali per l’anno della cultura Italia-Russia 2011.

     

     

    Torna alla pagina Avvisi

    Login - © Copyright 2004-2014 - Laura Piccolo

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT