• Avvisi
  • Pubblicazioni

    Torna alla pagina Avvisi

    Francesco Fiorentino

    ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI

    Volumi

    La sentinella perduta. Ernst Jünger e la Grande Guerra, Akropolis-La Roccia di Erec, Firenze 1993.

    (curatore, con Günther Stocker), Letteratura svizzero-tedesca contemporanea, Liguori, Napoli 2000.

    La letteratura della Svizzera tedesca, Carocci, Roma 2001.

    (curatore) Heiner Müller. Per un teatro pieno di tempo, Artemide, Roma 2005.

    (curatore, con Bruna Donatelli), Il ritmo nelle arti e nei saperi, numero monografico di «Igitur», anno VII /2006 (nuova serie).

    (curatore) Topografie letterarie, numero monografico di «Cultura tedesca» 33/2007.

    (curatore, con Giovanni Sampaolo), Atlante della letteratura tedesca, Quodlibet, Macerata 2009.

    (curatore), Icone culturali d’Europa, Quodlibet, Macerata 2009.

    (curatore), Al di là del testo. Critica letteraria e studio della cultura, Quodlibet, Macerata 2011.

    (curatore), Figure e forme della memoria culturale, Quodlibet, Macerata 2011.

    The mobile text. Studying literature in the digital age, ed. Francesco Fiorentino and Domenico Fiormonte, «Humanist Studies & the Digital Live», Vol. 2, No 1 (2012), http://journals.library.oregonstate.edu/hsda/issue/view/206/showToc.

    (curatore con Carla Solivetti), Letteratura e geografia. Atlanti, modelli, letture, Quodlibet, Macerata 2012.

    (curatore), Brecht e i media, Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma 2013.

    (curatore con Valentina Valentini), Brecht e la fotografia, Bulzoni, Roma 2015.

    Heiner Müller, Anatomia Titus Fall of Rome Un commento shakesperiano, L’Orma, Roma 2017.

    (curatore con Camilla Miglio e Valentina Valentini), La terra sonora. Il teatro di Peter Handke, Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma 2017.

    (curatore con Gianluca Paolucci), Letteratura e cartografia, Mimesis, Milano 2017.

    (curatore con Valentina Valentini), Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema e arti visuali, DeriveApprodi, Roma 2019.

    Articoli, saggi, introduzioni

    L’interpretazione negata. «Das Erdbeben in Chili» di Heinrich von Kleist, in “Annali. Sezione Germanica”, Nuova Serie V, nn. 1-2 (1995), pp. 83-111.

    La commedia dell’apocalisse. Friedrich Dürrenmatt scrittore dell’era atomica, in “Lingua e Letteratura”, a. XII (1996), n. 26, pp. 87-104.

    Friedrich Dürrenmatt, «I fisici», in Il teatro tedesco del Novecento, a cura di Marino Freschi, CUEN, Napoli 1998, pp. 225-230.

    La letteratura svizzera di lingua tedesca del secondo Novecento, in Storia della civiltà letteraria tedesca, diretta da Marino Freschi, UTET, Torino 1998, vol. 2, parte VI, cap. IV, pp. 618-644.

    Ernst Jünger: dalla confusione del moderno agli archetipi della scrittura, in Weimar, a cura di Angelo Bolaffi, “Cultura tedesca”, 14 (luglio 2000), pp. 205-221.

    Notizie su una letteratura inesistente, in Letteratura svizzero-tedesca contemporanea, a cura di Francesco Fiorentino e Günther Stocker, Liguori, Napoli 2000, pp. 3-28.

    Mythographie einer zersplitterte Welt. Ernst Jüngers konservativ-revolutionäre Antwort auf die Moderne, Prognosen. Jünger-Studien, Bd. 1, hrsg. von Günter Figal / Georg Knapp, Attempo, Tübingen 2001, pp. 54-72.

    Preaching to the saved. Adorno lettore di Brecht, in La Scuola di Francoforte, a cura di Giovanni Scimonello e Ralph Szukala, “Cultura tedesca”, 18 (dicembre 2001), pp. 211-234.

    Due foreste contro la Posthistoire: Ernst Jünger e Heiner Müller, in Il bosco nella cultura europea tra realtà e immaginario, a cura di Giuli Liebman Parrinello Bulzoni, Roma 2002, pp. 139-153.

    Il soldato Ernst Jünger: un percorso “esemplare”, in Germania pallida madre. Cultura tedesca e Weltanschauung nazista, a cura di Alessandra Deoriti, Silvio Paolucci, Rossella Ropa, l’Orecchio di Van Gogh, Chiaravalle 2002, pp. 41-58.

    Heiner Müller e la «Hamletmaschine», in La traduzione di Amleto nella cultura europea, a cura di Maria Del Sapio Garbero, Marsilio, Venezia 2002, pp. 77-107.

    Gottfried Keller, il Reno e la metamorfosi del confine, in In viaggio verso l’Europa. Suggestioni, immagini, resoconti dagli scrittori dell’Ottocento, a cura di Bruna Donatelli, Bulzoni, Roma 2002, pp. 107-118.

    Un Parzival inconcludente. «Il Cavaliere Vermiglio» di Adolf Muschg, in La prosa della riunificazione. Il romanzo in lingua tedesca dopo il 1989, a cura di Anna Chiarloni, Edizioni dell’Orso, Alessandria 2002, pp. 149-162.

    Ernst Jünger und Heiner Müller: Für eine nicht nur menschliche Kultur, in Verwandschaften. Jünger-Studien, Bd. 2, hrsg. von Günter Figal / Georg Knapp, Attempo, Tübingen 2003, pp. 186-219.

    Voci su: Jacob Abs, Katharina Blum, Heinrich Düring, Walter Faber, Siggi Jepsen, Anshelm Kristlein, Joachim Mahlke, Matthäi, Oskar Matzenrath, Daniel Pagenstecher, Leni Pfeiffer, Hans Schnier, Ludwig Anatol Stiller, in Dizionario dei personaggi letterari, 3 voll., UTET, Torino 2003.

    Philoktet, in Heiner Müller Handbuch, hrsg. v. Hans-Thies Lehmann und Patrick Primavesi, Metzler, Stuttgart-Weimar 2003, pp. 264-268.

    Spätmoderne Waldgänger. Über Ernst Jünger und Heiner Müller, in (cur.), AufBrüche. Theaterarbeit zwischen Text und Situation. Hans-Thies Lehmann zum sechzigsten Geburtstag, hrsg. von Patrick Primavesi und Olaf A. Schmitt, Theater der Zeit, Berlin 2004, pp. 257-266.

    „Der Riss ist die Passage“ /“ La lacerazione è il passaggio“, nel catalogo della mostra Il buco nella rete. Magdalena Jetelová, Jannis Kounellis sul «Filottete» di Heiner Müller, a cura di Maurizio Marrone, Edizioni Opera Paese, Roma 2004, pp. 62-69. Poi, nella versione tedesca, in Die Lücke im System. Philoktet Heiner Müller Werkbuch, hrsg. v. Wolfgang Storch und Klaudia Ruschkowski, Theater der Zeit, Berlin 2005, pp. 216-219.

    Heiner Müller: oltre le idee, in Heiner Müller. Per un teatro pieno di tempo, a cura di Francesco Fiorentino, Artemide, Roma 2005, pp. 9-32.

    Vecchie foto di famiglia. Su Kafka, in Bianco e nero, nero su bianco. Tra fotografia e scrittura, a cura di Bruna Donatelli, Liguori, Napoli 2005, pp. 63-75.

    Lokal, politisch und sentimental. Hansjörg Schneiders Kriminalromane, in Mord als kreativer Prozess. Zur Kriminalroman der Gegenwart in Deutschland, Österreich und der Schweiz, hrsg. v. Sandro M. Moraldo, Winter, Heidelberg 2005, pp. 155-167.

    «Mein Haß gehört mir». Über Heiner Müllers Philoktet, in Die Lücke im System. Philoktet Heiner Müller Werkbuch, hrsg. v. Wolfgang Storch und Klaudia Ruschkowski, Theater der Zeit, Berlin 2005, pp. 246-259.

    Wie die deutschsprachige Literatur der Schweiz europäisch wird, in Eine Insel im vereinten Europa? Situation und Perspektiven der Literatur der deutschen Schweiz, hrsg. von Isabel Hernández / Ofelia Martí-Peña, Weidler Buchverlag, Berlin 2006, pp. 79-91.

    Nietzsche e il ritmo degli antichi, in Il ritmo nelle arti, nei saperi, a cura di Bruna Donatelli e Francesco Fiorentino, “Igitur”, anno VII /2006 (nuova serie), pp. 5-26.

    Danze di immagini: «Africanized» di Theo Eshetu, in Il ritmo nelle arti, nei saperi, a cura di Bruna Donatelli e Francesco Fiorentino, “Igitur”, anno VII /2006 (nuova serie), pp. 117-122.

    Der Krieg der Landschaften, in Sire, das war ich. «Leben Gundlings Friedrich von Preussen Lessings Schlaf Traum Schrei». Heiner Müller Werkbuch, hrsg. von Wolfgang Storch und Klaudia Ruschkowski, Theater der Zeit, Berlin 2007, 215-224.

    I sentieri del canto. L’Europa dei romanzi e il pensiero contemporaneo sullo spazio, in Topografie letterarie, a cura di Francesco Fiorentino, “Cultura tedesca” 33 / 2007, pp. 13-54.

    Introduzione (con G. Sampaolo), Atlante della letteratura tedesca, a cura di Francesco Fiorentino e Giovanni Sampaolo, Quodlibet, Macerata 2009, pp. 19-30.

    Zurigo nell’Ottocento, in Atlante della letteratura tedesca, a cura di Francesco Fiorentino e Giovanni Sampaolo, Quodlibet, Macerata 2009, pp. 237-244.

    Zurigo nel Novecento, in Atlante della letteratura tedesca, a cura di Francesco Fiorentino e Giovanni Sampaolo, Quodlibet, Macerata 2009, pp. 250-264.

    Voci dalla radio: massa e dividuum nel teatro di Brecht, in «Cultura tedesca», 36 / 2009, pp. 89-109.

    Icone culturali: per una definizione del concetto, in Icone culturali d’Europa, a cura di Francesco Fiorentino, Quodlibet, Macerata 2009, pp. 9-24.

    Memorie orientali nella Berlino riunificata, in «Cultura tedesca», 38 / 2010, pp. 149-164.

    Stimmen aus dem Radio: Masse und Dividuum in Brechts Theater, in Lücken sehen… Beiträge zu Theater, Literatur und Performance. Festschrift für Hans-Thies Lehmann zum 66. Geburtstag, hrsg. v. Martina Gross, Patrick Primavesi, Winter, Heidelberg 2010, pp. 185-200.

    La poetica topografica di Stifter, in «Cultura tedesca», 40 / 2011, pp. 45-57.

    Infinite reti: la letteratura nell’ipertesto della cultura, in Francesco Fiorentino (cur.), Al di là del testo. Critica letteraria e studio della cultura, Quodlibet, Macerata 2011, pp. 9-59.

    Memoria, cultura, memoria culturale, in Francesco Fiorentino (curatore), Figure e forme della memoria culturale, Quodlibet, Macerata 2011, pp. 7-27.

    (con Domenico Fiormonte), Introduzione: Il testo è mobile, in The mobile text. Studying literature in the digital age, ed. Francesco Fiorentino and Domenico Fiormonte, «Humanist Studies & the Digital Live», Vol. 2, No 1 (2012), http://journals.library.oregonstate.edu/hsda/issue/view/206/showToc.

    (con Carla Solivetti), Premessa, in Francesco Fiorentino e Carla Solivetti (cur.), Letteratura e geografia. Atlanti, modelli, letture, Quodlibet, Macerata 2012, pp. 7-12.

    Verso una geostoria della letteratura, in Francesco Fiorentino e Carla Solivetti (cur.), Letteratura e geografia. Atlanti, modelli, letture, Quodlibet, Macerata 2012, pp. 13-44.

    Introduzione, in Francesco Fiorentino (curatore), Brecht e i media, Istituto italiano di studi germanici, Roma 2013, pp. 7-15.

    La scena mediale di Brecht, in Francesco Fiorentino (curatore), Brecht e i media, Istituto italiano di studi germanici, Roma 2013, pp. 17-31.

    Dialogo con il silenzio. Heiner Müller a Theodor Mommsen, in Marino Freschi, Angelo Iacovello, Novella Novelli (cur.), (Dis)affinità elettive. Studi per Matilde de Pasquale, Empiria, Roma 2013, pp. 97-110.

    Il teatro dell’ékphrasis. Su «Bildbeschreibung» di Heiner Müller, in Michele Cometa e Danilo Mariscalco (cur.), Al di là dei limiti della rappresentazione, Quodlibet, Macerata 2014, pp. 99-109.

    I media nel teatro epico di Brecht, in «Ariel», a. III, n. 1 (gennaio-giugno 2013), pp. 95-111.

    ü

    Bergonzi M, Fiorentino F, Fiormonte D, Fortini L, Fracassa U, Lucantoni M, Marraffa M, Numerico T, “The New Humanities Project—Reports from Interdisciplinarity”. Humanities. 2014; 3(3): 415-441, (rivista internazionale in fascia A)  http://www.mdpi.com/2076-0787/3/3/415

    Prefazione in Francesco Fiorentino e Valentina Valentini (cur.), Brecht e la fotografia, Bulzoni, Roma 2015, pp. 9-11.

    La letterarizzazione della foto, in Francesco Fiorentino e Valentina Valentini (cur.), Brecht e la fotografia, Bulzoni, Roma 2015, pp. 61-76.

    Adorno, Brecht e la politica dell’arte, in L’immaginario politico. Impegno, resistenza, ideologia, Eds. S. Albertazzi, F. Bertoni, E. Piga, L. Raimondi, G. Tinelli, «Between», Vol. 5, N° 10 (2015), http://www.Between-journal.it.

    Atlanti senza geografia. Nuove forme di rappresentazione della storia letteraria, in «Cultura tedesca», n. 49 (2015) pp. 47-62.

    Antonia Pozzi e Kafka: una congettura, in «Cultura tedesca», n. 51 (dicembre 2016), pp. 171-183.

    Unterbrechen, Wiederholen, Darstellen. Über Brechts Lehrstück «Die Maßnahme», in Brecht gebrauchen. Theater und Lehrstücke – Texte und Methoden, hrsg. von Milena Massalongo, Florian Vaßen, Bernd Ruping, Schibri-Verlag, Berlin-Milow-Strassburg 2016, pp. 289-301.

    Shakespeare sono io, introduzione a Heiner Müller, Anatomie Tito Fall of Rom. Un commento shakesperiano, l’Orma, Roma 2017.

    Introduzione, in Nuove scritture dall’Austria, a cura di Giovanni Sampaolo, Artemide, Roma 2017, pp. 9-14.

    Introduzione a F. Fiorentino e G. Paolucci (cur.), Letteratura e cartografia, Mimesis, Milano 2017, pp. 7-17.

    Per una critica della cartografia letteraria, in F. Fiorentino e G. Paolucci (cur.), Letteratura e cartografia, Mimesis, Milano 2017, pp. 133-162.

    (con Camilla Miglio e Valentina Valentini), Introduzione a Francesco Fiorentino, Camilla Miglio, Valentina Valentini (cur.), La terra sonora. Il teatro di Peter Handke, Istituto italiano di studi germanici, Roma 2017, pp. 7-21.

    (con Camilla Miglio), Synübersetzen, tradurre il teatro di Handke. Esperimenti per una traduzione collaborativa, in Francesco Fiorentino, Camilla Miglio, Valentina Valentini (cur.), La terra sonora. Il teatro di Peter Handke, Istituto italiano di studi germanici, Roma 2017, 219-227.

    (con Camilla Miglio), Ritorno a Handke, in Francesco Fiorentino, Camilla Miglio, Valentina Valentini (cur.), La terra sonora. Il teatro di Peter Handke, Istituto italiano di studi germanici, Roma 2017, pp. 167-169.

    Vorwort, in Tamara Labas, Zwölf. Gedichte im Gras, am Himmel, unter der Sonne und im Schnee, Größenwahn, Frankfurt a. M. 2017, pp. 5-8.

    Sullo spatial turn negli studi letterati, in Siriana Sgavicchia e Massimiliano Tortora (cur.), Geografie della modernità letteraria. Atti del XVII convegno internazionale della MOD, 10-13 giugno 2015, ETS, Pisa 2017, Tomo I, pp. 37-52.

    Auftritt der vier Agitatoren. Freud, Marx, Lenin und Brecht, in Günther Heeg (Hg.), Recycling Brecht. Materialwert, Nachleben, Überleben, Theater der Zeit, Berlin, 2018, pp. 63-80.

    Conflitti di proprietà, in «Sciami», ottobre 2018, https://webzine.sciami.com/conflitti-di-proprieta/

    Brechts kleine Kritik, in Olivia Ebert u.a. (Hg.), Theater als Kritik. Theorie, Geschichte und Praktiken der Ent-Unterwerfung, transcript, Bielefeld 2018, pp. 221-230.

    Per una genealogia dello spettatore moderno, in «Studi germanici», n.14 (2018), pp. 151-175.

    Sull’utilità e il danno della forma atlante per la storia della letteratura, in L’apporto della Geografia tra rivoluzioni e riforme. Atti del XXXII Congresso Geografico Italiano (Roma, 7-10 giugno 2017), a cura di F. Salvatori, A.Ge.I., Roma 2019, pp. 123-130.

    Introduzione, in E poi il silenzio. Nuove voci della letteratura austriaca contemporanea, a cura di Giovanni Sampaolo, Artemide, Roma 2019, pp. 9-18.

    Lo spettatore governato. Su Foucault, Brecht e soprattutto Rancière, in Francesco Fiorentino, Valentina Valentini (cur.), Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema e arti visuali, DeriveApprodi, Roma 2019, pp. 119-134.

    (con Valentina Valentini) Prefazione, in Francesco Fiorentino, Valentina Valentini (cur.), Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema e arti visuali, DeriveApprodi, Roma 2019, pp. 7-13.

    Recensioni e interviste

    «C’era una grande vicinanza». Intervista a Jannis Kounellis, in Heiner Müller. Per un teatro pieno di tempo, a cura di Francesco Fiorentino, Artemide, Roma 2005, pp. 71-78.

    Performance per professionisti non attori, in «Alfabeta2», febbraio 2013, n. 26, a. III, pp. 43-44.

    Per un teatro della diserzione, in «Alfabeta2», maggio 2013, n. 29. a. III, p. 13.

    Preparare la venuta degli dei, «Alfabeta2», 14 gennaio 2014, https://www.alfabeta2.it/tag/francesco-fiorentino/page/3/

    Abecedario dei Rimini Protokoll, «Alfabeta2», 15 marzo 2014, https://www.alfabeta2.it/2014/03/15/rimini-protokoll/

    La terra sonora: il teatro di Peter Handke, «Alfabeta2», 20 dicembre 2014, https://www.alfabeta2.it/2014/12/20/terra-sonora-teatro-peter-handke/

    Punta corsara, tragedia che ritorna come farsa, «Alfabeta2”, 8 maggio 2016, https://www.alfabeta2.it/2016/05/08/punta-corsara-tragedia-ritorna-farsa/

    Un Brecht che torna dal Giappone. Il “Fatzer” dei Chiten + Kukangendai, 26 agosto 2016, https://www.alfabeta2.it/2016/08/23/un-brecht-torna-dal-giappone-fatzer-dei-chiten-kukangendai/

    Abbasso lo spettacolo, viva lo spettacolo. Il teatro di Alain Badiou, «Alfabeta2”, 4 settembre 2016, https://www.alfabeta2.it/2016/09/04/abbasso-lo-spettacolo-alain-badiou/

    Per comprendere la bestia uomo. Conversazione con Franzobel, «Alfabeta2», 6 dicembre 2016, https://www.alfabeta2.it/2016/12/06/franzobel/

    Bertolt Brecht, l’intellettuale nell’epoca del mercato, «Alfabeta2», 13 gennaio 2017, https://www.alfabeta2.it/2017/01/13/bertolt-brecht-lintellettuale-nellepoca-del-mercato/

    L’attore e il suo doppio. Minetti di Thomas Bernhard, «Alfabeta2”, 26 febbraio 2017,

    https://www.alfabeta2.it/2017/02/26/lattore-suo-doppio-minetti-thomas-bernhard/

    Bancarotta della famiglia. In scena “Il pellicano” di Strindberg, «Alfabeta2», 23 marzo 2017, https://www.alfabeta2.it/2017/03/23/bancarotta-della-famiglia-scena-pellicano-strindberg/

    Faust, dalla Cina con straniamento, «Alfabeta2», 1o aprile 2017, https://www.alfabeta2.it/2017/04/01/faust-dalla-cina-straniamento/

    Il silenzio della danza. Intervista a Laurent Chétouane, in «Arabeschi» (maggio 2017),

    http://www.arabeschi.it/il-silenzio-della-danza-intervista-a-laurent-chétouane-/

    Uno spettacolo neoliberista e digitale: le Vergini suicide di Susanne Kennedy, «Alfabeta2», 28 dicembre 2017, https://www.alfabeta2.it/2017/12/28/uno-spettacolo-neoliberalista-digitale-le-vergini-suicide-susanne-kennedy/

    Lo spettatore governato, «Alfabeta2», 28 gennaio 2018, https://www.alfabeta2.it/2018/01/28/lo-spettatore-governato/

    Per una geografia delle avanguardie, «Alfabeta2», 9 dicembre 2018, https://www.alfabeta2.it/tag/francesco-fiorentino/

    L’esperienza dello spettatore. Conversazione con Giorgio Barberio Corsetti, a cura di Francesco Fiorentino e Valentina Valentini, in Francesco Fiorentino, Valentina Valentini (cur.), Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema e arti visuali, DeriveApprodi, Roma 2019, pp. 13-29.

    Il racconto che ha abbattuto i manicomi e cambiato la follia. Recensione di Raccontare il manicomio. La macchina narrativa di Basaglia fra parole e immagini, di Marina Guglielmi, in «Enthymema», n. 23 (2019),pp. 536-542.

    Login - © Copyright 2004-2014 - Francesco Fiorentino

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT