• Avvisi
  • Pubblicazioni

    Torna alla pagina Avvisi

    a) Monografie

    1) Di proprio pugno. Autobiografie di emigranti italiani in Argentina e Brasile, Reggio Emilia, Diabasis, 2003, pp.145.

    [Recensioni: Alias, 27/10/2003 (V. Papetti); Voces Recobradas. Revista de Historia Oral, 6, 16 (diciembre 2003) (H. Clementi); tuttoLibri, 10/1/2004 (R. Duiz); L’Unità, 19/2/2004 (R. Carnero); Liberazione, 24/2/2004 (M. Peretti); Literary Research/Recherche Littéraire, 21, 41-42 (2004) (M.C. Mauceri); Primapersona, 12 (giugno 2004) (A. Bindi); AHILA. Boletín, 29 (2004) (C. Borri); Altreitalie, gennaio-giugno 2005 (C. Chiellino); Bollettino della Società Geografica Italiana (2005) (F. Surdich)].

    2) (con Ilaria Magnani) L’azzardo e la pazienza. Donne emigrate nella narrativa argentina. Postfazione di Marcella Filippa, Città Aperta, Troina (Enna), 2004, pp. 117.

    [Recensioni: laRivisteria, settembre 2004 (M. Rossi); Primapersona, 13 (dicembre 2004) (A. Iuso); Leggere donna, gennaio 2005 (V. Maggitti); Liberazione, 16/1/2005 (M. Peretti); Carta. Almanacco, 27/1-2/2 2005; La voce, 11/5/2006 (P. Armenti)].

    b) Saggi su riviste

    1) “Alla riscoperta del nuovo mondo. Bibliografia dei viaggiatori italiani in America Latina, 1870-1914”, Biblioteche oggi, nn. 4 (1992), pp. 419-445; n. 5 (1992), pp. 545-562.

    2) “Esotismo e ideologia nei viaggiatori italiani in America Latina”, Il Veltro, n. 1-2 (1992), pp. 149-156.

    3) “La pirateria nelle Antille”, Letterature d’America, a.XII, n. 43 (1992), pp. 49-60.

    4) “La prima missione apostolica vaticana in America Latina. Le fonti storiografiche e il ‘caso Sallusti’”, Praz!, n. 2 (1994), pp. 33-44.

    5) Los espacios de la identidad nacional en las autobiografías de los inmigrantes italianos en Argentina y en Brasil”, Entrepasados, a. 8, n. 15, 1998, pp. 7-18.

    6) “Il cammino del sapere”, Politica internazionale, n.1/2 (gen.-apr. 1999), pp. 245-252.

    7) “El viaje del emigrante: un proyecto individual entre utopías y dudas”, Estudos Ibero-Americanos, PUCRS, v. XXV, n. 2 (dezembro 1999), pp. 113-130.

    8) “Sacro e profano a nelle cronache moderniste di Rubén Darío e José Enrique Rodó”, Il Veltro, nn. 1-2 (gennaio-aprile 2000), pp. 89-96.

    9) “Intellettuali viaggiatori e immigranti a scuola d’italianità”, Letterature d’America, a. XIX-XX, nn. 77-78 (2000), pp. 33-58.

    10) “Donde se construyen los estereotipos: la revolución mexicana en la prensa ilustrada italiana”, Entrepasados, a. XIII, n. 24-25 (2003), pp. 199-208.

    11) “Il Mastai/Pio IX di Alejo Carpentier: un incontro euro-americano”, Letterature d’America, a. XXVI, nn. 103-104, (2004) (ma pubblicato nel 2006), pp. 5-28.

    12) “Cow-boys, briganti e butteri: i gauchos nell’immagine dei viaggiatori italiani in Argentina (1850-1900)”, Miscellanea di Storia delle esplorazioni, XXX (2005), pp. 189-206.

    13) “Politiche dell’oblio e rappresentazioni della Nazione argentina (XIX secolo)”, Igitur, a. VI (gen.-dic. 2005) (Nuova serie), pp.49-64.

    14) “’De cuerpo entero y de su propia mano’”: alcune considerazioni sulle autobiografie di emigranti italiani in Argentina e in Brasile”, Studi Italiani Estudios Italianos. Revista de Italianística de la Facultad de Lenguas de la Universidad Nacional de Córdoba, vol. I (2005), pp. 317-332.

    15) “Orgoglio italiano: la propaganda fascista in Argentina attraverso il Risorgimento”, Studi latinoamericani/Estudios latinoamericanos, 3 (2007), pp.301-316.

    16) “Donne ed esilio nell’immaginario argentino: appunti per un’ipotesi di genere”, DEP Deportate, esuli, profughi. Rivista telematica di studi sulla memoria femminile, n. 8 (2008), pp. 57-63.

    17) “Anarchici italiani in Argentina: Severino Di Giovanni, l’uomo in camicia di seta”, DEP Deportate, esuli, profughi. Rivista telematica di studi sulla memoria femminile, n. 11 (2009), pp. 81-93.

    18) “Migrazioni al Río de la Plata e critica letteraria in Italia”, Altre Modernità, 2 (ottobre 2009), pp. 100-122.

    19) “Cibo e donna nell’Argentina migratoria: dall’ecletticismo al mosaico culturale”, Oltreoceano, n. 4 (2010), pp. 143-150 [Numero monografico: L’alimentazione come patrimonio culturale dell’emigrazione nelle Americhe].

    20) “Una guerra corsara: il conflitto ispano-americano visto dall’Italia”, Confluenze. Rivista di studi iberoamericani, vol. 2, n. 2 (2010), pp. 224-235.

    21) “Non solo Mondiali di calcio: Giovanni Arpino in Argentina nel 1978”, RiMe. Rivista dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea, 6 (giugno 2011), pp. 535-551.

    22) “L’Italia in Argentina: un’avventura identitaria tra integrazioni e conflitti”, Mondi Migranti. Rivista di studi e ricerche sulle migrazioni internazionali, n. 1 (2013), pp. 235-250.

    23) “Apocalissi teosofiche in Las fuerzas extrañas di Leopoldo Lugones”, Altre Modernità. Numero speciale, Apocalipsis 2012, 7 (2013), pp. 281-289.

    24) “Un ‘traghettatore’ culturale: Roger Caillois in Argentina”, Rassegna Iberistica, 98 (2013), pp. 15-25.

    25) “Un bastimento carico di note: musica, musicisti e cantanti italiani in Argentina”, Archivio Storico dell’Emigrazione Italiana (ASEI)”, 10 (2014), pp. 32-39.

    26) “Donne sul filo della ‘soglia’: Aves exóticas. Cinco cuento con mujeres raras di Reina Roffé”, Altre Modernità, 6 (2014), pp. 29-38.

    27) “Vanni Blengino: un pendolare dell’Atlantico”, Zibaldone. Estudios italianos, III, 1 (enero 2015), pp. 32-38.

    28) “Politica, diritti umani e narrativa dei figli di desaparecidos in Argentina: nuove identità in Los topos e Las chanchas di Félix Bruzzone”, L’immaginario politico. Impegno, resistenza, ideologia, eds. S. Albertazzi, F. Bertoni, E. Piga, L. Raimondi, G. Tinelli, Between. Rivista dell’Associazione di Teoria e Storia Comparata della letteratura, 5, 10 (novembre 2015), pp. 1-24.

    29) “Incontri/scontri di civiltà e culture culinarie in Un chino en bicicleta di Ariel Magnus”, Letterature d’America, XXXVI, 158 (2016), pp. 79-93.

    30) “Dentro e fuori la Storia: le soldaderas della Rivoluzione messicana”, Confluenze. Rivista di studi iberoamericani, vol. 8, n. 1 (2016), pp. 240-260.

    “Le Leggi Razziali (1938) e gli ebrei italiani emigrati in Argentina: discriminazioni e nuove opportunità”, Confluenze. Rivista di studi iberoamericani, vol. 10, n. 2 (2018), pp. 343-358.

    c) Saggi in pubblicazioni collettive

    1) “Adán Buenosayres: periferie urbane e identità nazionale”, in Città reali e immaginarie del continente americano”, a cura di Cristina Giorcelli, Camilla Cattarulla, Anna Scacchi, Roma, Edizioni Associate, 1998, pp. 571-585.

    1) “Conventillos a Buenos Aires”, in Metamorfosi della città. Spazi urbani e forme di vita nella cultura occidentale, a cura di Marinella Rocca Longo e Tiziana Morosetti, Roma, Edizioni Associate, 2003, pp. 87-96.

    2) “Cocina ecléctica di Juana Manuela Gorriti: un progetto “transnazionale””, in Donne d’America. Studi in Onore di Biancamaria Tedeschini Lalli, a cura di Cristina Giorcelli, Palermo, Ila Palma, 2003, pp. 87-98.

    3) “Il gioco erotico del velo: tapadas a Lima (secc. XVI-XIX)”, in Abito e identità. Ricerche di storia letteraria e culturale, vol. V, a cura di Cristina Giorcelli, Palermo, Ila Palma, 2004, pp. 35-61.

    4) “Non solo Cent’anni di solitudine: la letteratura ispanoamericana dal boom al post-boom attraverso il canone della violenza”, in Sentieri narrativi stranieri contemporanei, a cura di Roberto Carnero e Giuliano Ladolfi, Novara, interlinea edizioni, 2004, pp. 81-92.

    5) “Juan Rulfo: Pedro Páramo in fotografia”, in Bianco e nero, nero su bianco.Tra fotografia e scrittura, a cura di Bruna Donatelli, Napoli, Liguori, 2005, pp. 109-116.

    6) “«Cosa direste a Mussolini se aveste occasione di parlargli?»: un’inchiesta de «Il Mattino d’Italia»”, in Fascisti in Sudamerica, a cura di Eugenia Scarzanella, Firenze, Le Lettere, 2005, pp. 175-203 (Trad. sp.: “«¿Qué le diria a Mussolini si tuviese la oportunidad de hablarle? »”, in Fascistas en América del Sur, ed. Eugenia Scarzanella, Buenos Aires, Fondo de Cultura Económica, 2007, pp. 249-285).

    [Recensioni all’ed. it.: Studi Emigrazione, XLIII, 163 (2006) (M. Sanfilippo); tuttoLibri, 4/2/2006 (G. Boatti); Il Foglio, 18/2/2006 (M. Stefanini); Il Corriere della sera, 12/4/2006 (G. A. Stella); La Repubblica, 18/4/2006 (G.M. Bellu)]; “Uomini in fuga”, Diario, XI, 16 (21/4/2006) (G. Nardi); Iberoamericana, VII; n. 27 (2007) (M. Klein). Recensioni all’ed. sp.: “Cuando en los barcos venían fascistas italianos”, Ñ. Revista de cultura, 16/1/2008; El Día, 25/2/2008; “Benito Mussolini era argentino”, El Día. Revista domingo, 3/3/2008; La Opinión, 4/3/2008; J. Orione, “Una atracción poco conocida”, La Nación ADN, 15/3/2008; H. Arias, “Entre la identidad y la integración”, Perfil, 16/3/2008; El País. Suplemento Cultural (Montevideo), 6/6/2008; Boletín Bibliográfico Electrónico del Programa de Buenos Aires de Historia Política, n. 3 (marzo de 2009) (A. Ferrari).]

    7) “Corpi dimenticati/corpi recuperati. La cautiva nella pittura e nella letteratura argentina”, in Identità americane: corpo e nazione, a cura di Camilla Cattarulla, Roma, Cooper, 2006, pp. 90-108.

    8) “Forme dell’esilio nella narrativa ispanoamericana contemporanea: lo sguardo dei figli”, Camilla Cattarulla, Cristina Giorcelli (a cura di), Lo sguardo esiliato. Cultura europea e cultura americana fra delocalizzazione e radicamento, Napoli, University Press-Loffredo Editore, 2008, pp.123-140.

    9) “Legitimar y olvidar: la nación argentina en la pintura ‘de frontera’ del siglo XIX”, en Legitimidad, soberanías, representación: independencias y naciones en Iberoamérica, eds. Carmen Corona, Ivana Frasquet, Carmen María Fernández, Castelló, Universitat Jaume I, 2009, pp. 259-274.

    10) “La fisiognomica del malón in César Aira, Un episodio en la vida del pintor viajero”, in Quaderni del Premio Letterario Giuseppe Acerbi. Letteratura Argentina, a cura di Simona Cappellari. Introduzione di Giorgio Colombo, Verona, Edizioni Fiorini, 2009, pp. 56-59.

    11) “Ana Menéndez, Loving Che: identità cubano americana tra realtà e immaginazione”, in La Storia nella scrittura diasporica, a cura di Franca Sinopoli, Roma, Bulzoni, 2009, pp. 163-181.

    [Recensioni: Confluenze. Rivista di studi iberoamericani, Vol. 2, n. 1 (2009), pp. 213-215 (Martina Bortignon); DEP Deportate, esuli, profughi. Rivista telematica di studi sulla memoria femminile, n. 13-14 (luglio 2010), pp. 401-404; (Silvia Camillotti); Rassegna Iberistica, n. 92 (ottobre 2010), pp. 91-93 (Federica Rocco)]

    12) “Juana Paula Manso: una mujer librepensadora”, en Más allá del umbral. Autoras hispanoamericanas y el oficio de la escritura, eds. Silvana Serafin, Emilia Perassi, Susanna Regazzoni, Luisa Campuzano, Sevilla, Renacimiento, 2010, pp. 50-67.

    13) “Razza, nazione e colonie: invasioni migratorie in Argentina (1880-1930)”, in Razza, razzismo e antirazzismo. Modelli, rappresentazioni e ideologie, a cura di Zelda Franceschi, Bologna, Casa Editrice Emil di Odoya, 2011, pp. 173-186.

    14) “Dalla pampa vacía alla metropoli multietnica: rappresentazioni ed elaborazioni”, in Itinerari di cultura ispanoamericana. Ritorno alle origini e ritorno delle origini, a cura di Emilia Perassi, Laura Scarabelli, Novara, De Agostini-UTET, 2011, pp. 209-227.

    15) “María Rosa Oliver: una metamorfosi ideologico-politica”, in Metamorfosi. Continuità e Discontinuità nelle Culture Americane, a cura di Cristina Giorcelli e Ettore Finazzi Agrò, Casoria (NA), Loffredo Editore University Press, 2011, pp. 105-123.

    16) “Diritti umani e cultura italiana: la grande assente”, in Affari nostri. Diritti umani e rapporti Italia Argentina 1976-1983, a cura di Claudio Tognonato, Roma, Fandango, 2012, pp. 113-135 (note: pp. 338-341).

    17) “El Risorgimento al servicio de la civilización y del progreso: Silvino Olivieri en Argentina”, en Escrituras y reescrituras de la Independencia, eds. Camilla Cattarulla – Ilaria Magnani, Buenos Aires, Corregidor, 2012, pp. 247-260.

    18) “Migraciones a Argentina: interdisciplinariedad y multidisciplinariedad de la crítica literaria en Italia (1975-2010)”, en De ida, vuelta y doble vuelta. Nuevas perspectivas sobre emigrantes, inmigrantes y retornados en España y América, eds. Elda González Martínez y Asunción Merino Hernando, Madrid, Ediciones Polifemo, 2012, pp. 265-292.

    19) “Risorgimentali al Río de la Plata: Silvino Olivieri”, in Il Risorgimento visto dagli altri, a cura di Matilde Dillon e Giulio Ferroni, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2013, pp. 137-146.

    20) “¿Cómo se dirá eso en español? Fronteras lingüísticas y de identidades en la literatura femenina argentina”, in Mujeres en la frontera, eds. M. Almuela, M. García Lorenzo, H. Guzmán, M. Sanfilippo, Madrid, UNED, 2013, p. 107-122.

    21) “Detrás de la vidriera del Mundial. Argentina 1978: derechos humanos, censura y fútbol en la prensa italiana”, en Diego Armus – Stefan Rinke eds., Del footbal al fútbol/futebol: historias argentinas, brasileras y uruguayas en el siglo XX, Madrid-Frankfurt, Iberoamericana-Vervuert, 2014, pp. 169-183.

    22) “Migrazioni e identità in Adán Buenosayres di Leopoldo Marechal”, in Emilia Perassi, Susanna Regazzoni, Margherita Cannavacciuolo eds., Scritture migranti. Per Silvana Serafin, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari, 2014, pp. 93-101.

    23) “Immaginari e memorie collettive”, in Camilla Cattarulla (a cura di) Argentina 1976-1983. Immaginari italiani, Roma, Nova Delphi, pp. 7-11.

    24) “Il tango tra migrazioni e dittatura nella narrativa italiana contemporanea”, in Camilla Cattarulla (a cura di) Argentina 1976-1983. Immaginari italiani, Roma, Nova Delphi, pp. 57-73.

    25) “Identidad y familias mutantes en Los topos y Las chanchas de Félix Bruzzone”, in De la cercanía emocional a la distancia histórica. (Re)presentaciones del terrorismo de Estado 40 años después, (comps.) Fernando Reati y Margarita Cannavacciuolo, Buenos Aires, Prometeo, 2016, pp. 209-224.

    26) “Introduzione” a Identità culinarie in Sudamerica, a cura di Camilla Cattarulla, Roma, Nova Delphi Libri, 2017, pp. 7-11.

    27) “’Vivimo en una ensalada fantásteca’: identità culinarie nell’Argentina migratoria (secc. XIX-XX)”, in Identità culinarie in Sudamerica, a cura di Camilla Cattarulla, Roma, Nova Delphi Libri, 2017, pp. 163-183.

    28) “Una città nazione: la Buenos Aires degli immigranti nella narrativa argentina (secc. XIX-XXI)”, in Eredità/itinerari. Studi iberomaericani in onore di Giuseppe Bellini, a cura di Andrea Pezzè, Napoli, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, 2018, pp.159-175.

    29) “Una fuga all’insegna della ‘disponibilità culturale’: Lore Terracini e la doppia patria italo-argentina”, in Donne in fuga – Mujeres en fuga, a cura di Monica Giachino, Adriana Mancini, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari, 2018, pp. 109-117.

    30) “Entre analogías y estereotipos: representaciones del gaucho argentino en la literatura de viaje italiana (1860-1914)”, en Ensayos americanos, eds. Mariarosaria Colucciello, Giuseppe D’Angelo, Rosaria Minervini, Bogotá, Penguin Random House, Universidad Católica de Colombia, 2018, pp. 147-163.

    31) “La colectividad de judíos italianos en la Argentina (1939-1942) entre Leyes Raciales, restricciones inmigratorias y nuevas oportunidades”, en Políticas migratorias y cohesión social en Argentina, Uruguay y Brasil. Siglos XIX y XX, coords. Elda González Martínez, Ricardo González Leandri y Alejandro Fernández, Madrid, Silex Universidad, 2019, pp. 203-216.

    d) Saggi in atti di convegni

    1) “Misioneros/pioneros en Mato Groso. Los salesianos entre los Bororo: identidad étnica e integración social”, en Actas XI Congreso Internacional de AHILA, Liverpool, Liverpool UP, 1998, pp. 316-327.

    2) “Le autobiografie di italiani in Argentina come fonti per la storia dell’emigrazione: un’avventura di massa in prima persona”, in Incontri e disincontri tra Europa e America. Atti del 30° Congresso Internazionale di Americanistica, Salerno 14-15 maggio, 10-12 dicembre 2008, a cura di Eliana Guagliano, Salerno, Oèdipus, 2009, pp. 213-219.

    3) “Clara Obligado e le altre: un esilio “meticcio”, in Donne in movimento /Mujeres en movimiento. Salerno 12-14 maggio 2010. Atti delle Giornate di chiusura del 32° Convegno Internazionale di Americanistica, organizzate da Rosa Maria Grillo, a cura di Eliana Guagliano, Salerno, Oèdipus, 2011, pp. 83-91.

    4) “Donne in attesa: l’emigrazione che resta nella letteratura argentina contemporanea”, in Penelope e le altre/Penélope y las demás. Atti del 33° Convegno Internazionale di Americanistica, Salerno 11-13 maggio 2011, Salerno, Oèdipus, 2012, pp. 266-275.

    5) “Intelectuales italianos viajeros en búsqueda de italianidad en la Argentina migratoria”, en Rumbos del hispanismo en el umbral del Cincuentenario de la AIH, coord. Patrizia Botta. Vol. VI Hispanomérica, eds. Stefano Tedeschi y Sergio Botta, Roma, Bagatto Libri, 2012, pp. 174-182.

    6) “’Mujer que sabe latín…’: il latino nel Perù coloniale e nell’interpretazione di Ricardo Palma”, in Tradizioni classiche e letterature latinoamericane. Atti del 38° Convegno Internazionale di Americanistica, Salerno 11-13 maggio 2016, Salerno, Oèdipus, 2017, pp. 49-59.

    7) “Una casa ‘culla’ della memoria: Casita robada di María Josefina Cerutti”, in Letteratura testimoniale e costruzione della Storia. Atti del XL Convegno Internazionale di Americanistica, a cura di Giulia Nuzzo, Salerno, 9-11 maggio 2018, Salerno, Oèdipus, 2019, pp. 319-329.

    e) Curatele, edizioni

    1) (con Cristina Giorcelli e Anna Scacchi), Città reali e immaginarie del continente americano”, Roma, Edizioni Associate, 1998, pp. 726.

    2) (con Amanda Salvioni) organizzazione e cura del n. 95 (a. XXIII, 2003) di Letterature d’America dedicato a “Miti e stereotipi tra Europa e America Latina”.

    3) Identità americane: corpo e nazione, Roma, Cooper, 2006, pp. 189.

    [Recensioni: tuttoLibri, 26/10/2006 (C. Gorlier); Pulp Libri, settembre-ottobre 2006 (U. Rossi); Igitur, gennaio-dicembre 2006 (C. Donati); Liberazione, 10/1/2007 (M. Peretti); Leggere Donna, marzo-aprile 2007 (V. Maggitti)].

    4) (con Lucila Pagliai), Juan Bautista Alberdi, Itinerario romantico. Viaggio di un Americano in Europa e negli Stati Uniti (1843-1858), Troina, Città Aperta, 2008, pp. 119.

    5) (con Cristina Giorcelli), Lo sguardo esiliato. Cultura europea e cultura americana fra delocalizzazione e radicamento, Casoria (NA), University Press-Loffredo Editore, 2008, pp. 523.

    [Recensioni: Confluenze. Rivista di Studi Iberoamericani, n. 2 (2009), pp. 304-307 (Maria Cristina Assumma); Marco Peretti, “A caccia di identità nelle frontiere del mondo”, Liberazione, 20/06/2009; Studi Culturali, n. 3 (dicembre 2009), pp. 504-506 (Serena Saba); Rassegna Iberistica, n. 92 (ottobre 2010), pp. 91-93 (Federica Rocco)]

    6) (con Ilaria Magnani), Escrituras y reescrituras de la Independencia, Buenos Aires, Corregidor, 2012, pp. 314.

    7) Juana Manuela Gorriti, Cocina ecléctica. Edición de Camilla Cattarulla. Con participación de Mónica Cárdenas Moreno, Buenos Aires, La Crujía, 2014, pp. 318.

    8) Argentina 1976-1983. Immaginari italiani, Roma, Nova Delphi, 2016, pp. 132 (ed. sp.: Argentina 1976-1983: imaginarios italianos, Villa María, EDUVIM, 2017, pp. 104).

    9) Identità culinarie in Sudamerica, a cura di Camilla Cattarulla, Roma, Nova Delphi Libri, 2017, pp. 258.

    10) Dossier “Cibo e migrazioni”, in Confluenze. Rivista di Studi Iberoamericani, vol. 11, n. 1 (2019), pp. 1-161.

    f) Cataloghi e repertori

    1) (con Alessandra Briganti e Franco D’Intino) I periodici letterari dell’Ottocento. Indice ragionato (collaboratori e testate), Milano, F. Angeli, 1990, pp. 279.

    2) (con Maria Luisa Fagioli Cipriani) Antichi libri d’America. Censimento romano (1493-1701), Roma, Edizioni Associate, 1992, pp. 259.

    3) (con Alessandra Briganti e Franco D’Intino) Stampa e letteratura. Spazi e generi nei quotidiani italiani dell’Ottocento, Milano, F. Angeli, 1996, pp. 121.

    g) Traduzioni

    1) Carlos Chernov, Anatomia umana, Roma, Fanucci, 1999.

    2) Patrícia Melo, Elogio della menzogna, Roma, Fanucci, 1999.

    3) Ignacio Padilla, Ombre senza nome, Roma, Fanucci, 2005.

    4) José Saramago, Il più grande fiore del mondo, Roma, Fanucci, 2005.

    5) Juan Bautista Alberdi, Itinerario romantico. Viaggio di un Americano in Europa e negli Stati Uniti (1843-1858), Troina, Città Aperta, 2008.

    6) Traduzione dei racconti: Roberto Arlt, “La luna rossa”, Leopoldo Lugones, “La pioggia di fuoco”, Amado Nervo, “L’ultima guerra”, in Arlt, Azevedo, Lugones, Macedo, Nervo, Apocalisse. Alle origini della fantascienza latinoamericana, Roma, Nova Delphi Libri, 2014.

    h) Introduzioni, prefazioni, postfazioni

    1) “Prefazione” a Blas Pingaro, L’immigrante sconosciuto, Mercato San Severino (SA), Edizioni “Il Grappolo”, 2001, pp. 3-8.

    2) “Storie di corpi reali e metaforici”, introduzione a Identità americane: corpo e nazione, a cura di Camilla Cattarulla, Roma, Cooper, 2006, pp. 11-14.

    3) “Per un percorso dello ‘sguardo esiliato’”, postfazione a Lo sguardo esiliato. Cultura europea e cultura americana fra delocalizzazione e radicamento, a cura di Cristina Giorcelli e Camilla Cattarulla, Casoria (NA), Loffredo Editore. University Press, 2008, pp. 509-514.

    4) “Quando a partire eravamo noi”, introduzione a Vanni Blengino, Un’avventura di massa. Cento anni di immaginario sugli immigranti italiani in Argentina, a cura di Camilla Cattarulla, Casoria (NA), Loffredo Editore. University Press, 2011, pp. 7-10.

    5) “Un fiume di ricordi tra verità e finzione”, postfazione a Ana María Shua, Il libro dei ricordi, Alberobello (BA), Poiesis Editrice, 2011, pp. 183-193.

    6) “Leopoldo Lugones: un intellettuale ‘organico’ tra modernità e tradizione”, introduzione a Leopoldo Lugones, Racconti fatali, Roma, Nova Delphi Libri, 2012, pp. 7-28.

    7) “Juana Manuela Gorriti: le ragioni di un ricettario”, postfazione a Juana Manuela Gorriti, Cucina eclettica. L’America latina a tavola nell’800, Roma, Nova Delphi Libri, 2013, pp. 233-246.

    8) “Borges e l’enigma irrisolto”, prefazione a Sauli Lostal, L’enigma di calle Arcos. Delitto a Buenos Aires, Roma, Nova Delphi Libri, p. 7-21.

    9) (con Giorgio de Marchis), “Fantascienza e apocalisse in Argentina, Brasile e Messico”, introduzione a Arlt, Azevedo, Lugones, Macedo, Nervo, Apocalisse. Alle origini della fantascienza latinoamericana, Roma, Nova Delphi Libri, 2014, pp. 7-38.

    10) “Cibo e migrazioni”, introduzione al Dossier “Cibo e migrazioni”, in Confluenze. Rivista di Studi Iberoamericani, vo. 11, n. 1 (2019), pp. 1-2.

    i) Recensioni e rassegne editoriali

    1) Recensione a: Chiara Vangelista, Terra, etnie, migrazioni. Tre donne nel Brasile contemporaneo, Torino, Il Segnalibro, 1999, in Estudos Ibero-Americanos, PUCRS, v. XXV, n. 2 (dezembro 1999), pp. 203-205.

    2) “Héctor A. Murena: un intellettuale scomodo”, Igitur, a. VII (Gennaio-Dicembre 2006) (Nuova Serie), pp. 136-138 [Recensione a: Héctor A. Murena, Homo Atomicus, Roma, Irradiazioni, 2005].

    3) “L’Annunciazione a Roma: un atto d’amore”, Igitur, a. IX (Gennaio-Dicembre 2008) (Nuova Serie), pp. 142-145 [Recensione a: María Negroni, La Anunciación, Buenos Aires, Seix Barral, 2007].

    4) Recensione a: Silvia Camilotti (a cura di), Roba da donne. Emancipazione e scrittura nei percorsi di autrici nel mondo, Roma, Mongrovie Edizioni, 2009, in DEP Deportate, esuli, profughi. Rivista telematica di studi sulla memoria femminile, n. 13-14 (2010), pp. 405-406.

    5) Recensione a: Maddalena Tirabassi, I motori della memoria. Le piemontesi in Argentina, Torino, Rosemberg & Seller, 2010, in Studi Emigrazione, XLVII, 178 (aprile-giugno 2010), pp. 507-509.

    6) Recensione a: María Rosa Lojo, La musa ribelle. Il romanzo di Victoria Ocampo, Salerno, Oèdipus, 2010, in Altre Modernità, n. 5 (marzo 2011), pp. 151-153.

    7) Recensione a: Reina Roffé, Uccelli rari ed esotici. Cinque donne straordinarie. Introduzione e cura di Luis Dapelo, Alberobello (BA), Poiesis Editrice, 2010, in Rassegna Iberistica, n. 93 (aprile 2011), pp. 131-133.

    8) “Traduzioni argentine in Italia con il Prosur”, in Altre Modernità, n. 7 (maggio 2012), pp. 268-271.

    9) Recensione a: María Josefina Cerutti, Casita robada. El secuestro, la desaparición y el saqueo millonario que el almirante Massera cometió contra la familia Cerutti, Buenos Aires, Sudamericana, 2016, in Altreitalie, n. 54 (gennaio-giugno 2017).

     

    Login - © Copyright 2004-2014 - Camilla Cattarulla

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT